image

Oggi ho incontrato i ragazzi del Liceo Classico e Linguistico Aristofane di Roma per il progetto contro il bullismo omofobico voluto dal Comune e realizzato con l’Università La Sapienza e le associazioni (oggi c’era Di’GayProject).
Beh, sono rimasta molto sorpresa: ragazzi in gamba, aperti, curiosi ma rispettosi, oltre che ben preparati da prof appassionati. Mi si è riempito il cuore vedendoli così impegnati, e chissà perché mi è tornata in mente la scena de L’Attimo Fuggente in cui uno per uno i ragazzi si alzano sui banchi…. Un po’ come se lo stessero facendo lì davanti…. e non per un prof, bensì per un amico da voler difendere 😉
(P.s. Chissà se riusciranno a far riflettere anche ‘gli altri’, quelli che non c’erano, quelli che insultano o, peggio, menano e a questi incontri non si vedono: sono loro da raggiungere, è al loro cuore che bisogna arrivare.)
Grazie per la bella giornata ragazzi :)
image